De Stefano Michele

Michele De Stefano è nato a Spinazzola (Bari) nel 1945, risiede a Torino.

Ha frequentato la Libera Accademia di Torino diretta dal prof. Giacomo Soffiantino.

Per diversi anni ha frequentato lo studio del prof. Sergio Albano.

Inizia l’attività pittorica nel 1971.

È presente alla Mostra Sociale della “Promotrice delle Belle Arti” di Torino dal 1985.

È socio del “Piemonte artistico e culturale”.

Hanno scritto sulla sua pittura:

C. Accossato – A. Albani – S. Albano – M. Belletti – B. Bertolo – V. Bottino – L. Busatto – G. Calcani – T. Carpio – M. Centini – M. Corradi – R. Daglio – G. D’Angelo – N. Gotta – F. Legger – G.G. Massara – G. Milani – A. Mistrangelo – P. Moreno – S. Morino – C. Navone – A. Oberti – G. Sacco – A. Spinardi – S. Tarditi – L.E.C. Torre – B. Zancan – N. Zancanella.

Opere presenti in:

Arte Italiana Contemporanea. Ed. Le Ginestre – Firenze, 1984 premessa di G.G. Massara.

Citato sui quotidiani:

La Stampa – Stampa Sera – Corriere di Torino e della Provincia – Il Monitore Valdostano – Il Rocciamelone – l’Arco – Il Nostro Verde – Torino Sette – La Riviera – Il Secolo XIX – La Stampa (San Remo) – La Nuova

Riviste:

Contro Campo – Obiettivo Torino – Pan Arte – CentoTorri – Corriere Dell’Arte – Luna Nuova – Monviso

Notizie:

TG Rai Notiziario Piemonte – TG Notiziario Valle d’Aosta – Radio St. Vincent – Radio V.D.A. 101 – TVA Valle d’Aosta – TV St. Vincent – Retequattro – Notiziario Piemonte radio GRP

Sue opere si trovano presso collezioni in Enti Pubblici e collezionisti privati in:

BELGIO, DANIMARCA, FRANCIA, GERMANIA, ITALIA, INGHILTERRA, NORVEGIA, OLANDA, SCOZIA, SVEZIA, SVIZZERA, UNGHERIA, USA.

Note tecniche: pittore post-impressionista, studioso dell’arte Vangoghiana, da cui trae l’amore per il colore. Ricercatore della sofferenza di vita sociale, che trasmette nelle sue opere.

www.micheledestefano.it e-mail: michele@micheledestefano.it

 

OPERE