Devecchi Sergio

Grafico pittore di autoformazione.

Nasce a Moncalieri nel 1947.

Di estrazione tecnica, nel 1969 inizia l’attività artistica, dedicandosi al disegno.

Nel 1977 due primi premi (Vagnino Grafica e Trofeo Santa Rita) gratificano 10 anni di lavoro.

Dal 1984 si dedica all’acquerello, tecnica che ancora oggi esercita e predilige.

Il concetto, la filosofia, le caratteristiche delle sue opere appartengono al movimento surrealista, ma con più “razionalità“.

Il suo stile si può riassumere in “Figurativo Allegorico“.

E’ Socio del  “Piemonte Artistico Culturale” e  della  “Promotrice delle Belle Arti” di Torino dove espone con regolarità in tute le manifestazioni da loro organizzate.

 

L’illogica apparenza, il parlare figurato, la manipolazione ironica della figura umana e soprattutto delle mani (depositarie della creatività e del lavoro), mi spingono ad intrecciare con il “racconto” molteplici simbologie allegoriche adeguate alle trasfiguranti espressioni della vita.

Sergio Devecchi

Vive e lavora a Beinasco (TO)

Via Torino, 70 (10092)

www.sergiodevecchi.it

 

 

OPERE