Riva Giuseppe

Laureato in Fisica, appassionato d’arte ,dopo alcuni anni di studio  presso la Scuola d’Arte : “ Enrico Reffo”,  frequenta i Corsi Liberi di Nudo all’Accademia Albertina, sotto la guida di Giacomo Soffiantino.

Inizia l’attività artistica interessandosi in particolare al disegno, esponendo nel 1981in occasione della Mostra Sociale Fiat.

Nel 1982 entra a far parte del Consiglio Direttivo nella Sezione Arti Figurative, dei Cedas.
Nel 1992 è nominato Delegato, carica che ricopre fino al 2008, collaborando altresì alle iniziative  espositive dell’Associazione CSAin .
MOSTRE :
Ivrea, Asti, Alba, Candelo, Bognanco Terme (NO)Pleiadi di Moncalieri, Personale nel “Palazzo Vittone”, Pinerolo, Personale: Comunità montana di Perosa Argentina, al “ Ricetto di Candelo (Biella) ,  “ Arte in vetrina”nei negozi di Fenestrelle ed in seguito nel “Forte San Carlo”, nella Torre Mediovale a Sant’Ambrogio  (Val Susa).
TORINO: espone in via Garibaldi negli “Antichi Chiostri”, via Cibrario : ”Arte in vetrina”,
TORINO ESPOSIZIONI,  espone a SHOW MONT,TECN/HELP, EXPO VACANZE,
C.so Siccardi, in “PIEMONTE IN BANCARELLA”. Al museo dell’AUTOMOBILE.
Mostre Sociali e Personali nella Palazzina Liberty di Corso Dante 102, Torino.

Nell’ambito delle manifestazioni nel centenario fondazione  della FIAT nel 1999, é invitato ad esporre nella  “RASSEGNA DI ARTI  FIGURATIVE DAL  1932”,  ospitata nella Palazzina Liberty  di Corso Dante 102, Torino.

E’ presente  dal 1998 alle mostre della ” Promotrice di Belle Arti” e del ” Piemonte Artistico Culturale” ;Mostra Personale:  maggio 2004; nel 2007-  partecipa alla mostra   ”PIEMONTE ARTISTICO CULTURALE -, 50 anni : 1957 – 2007 “.

Dicembre 2010, invitato, espone a “RICERCARTE- creatività e ricerca per l’arte” con “ segnalazione personale “,  presso  il Centro Ricerche Fiat di Orbassano.

Scrive Renzo Guasco : le sue opere sono eseguite “ con bravura di mano e attenzione psicologica  del soggetto”.
Si  sono occupati della produzione  di Riva – orientata tanto verso il ritratto quanto verso il paesaggio:
Renzo Guasco , Gian Giorgio Massara, Angelo Mistrangelo ,Mario Marchiando Pocchiola,  Silvana Nota,Carola Popaiz.

 

OPERE